Articoli

La mappa dell’empatia o empathy map è uno strumento di indagine che ha lo scopo di tracciare un profilo  dettagliato del tuo interlocutore e potenziale cliente: ti permette di conoscere e comprendere i suoi bisogni e i suoi problemi, e ti aiuta nel creare la tua strategia di comunicazione efficace.

Continua a leggere

Se un amico o un collega ti chiedessero di elencare i loro punti di forza, immagino che non avresti grossi problemi a trovare molti dei loro talenti, ma se ti chiedessero di elencare le tue risorse e le tue virtù probabilmente esiteresti. 

Continua a leggere

La capacità di costruirti un ampio e solido network ti porterà ad avere diversi vantaggi: ti permetterà di avere un confronto continuo e godere di punti di vista interessanti, ti farà sentire meno solo e preoccupato nelle giornate nere, e determinerà anche la probabilità di avere o meno successo nel tuo lavoro.

Continua a leggere

Forse hai sentito parlare della parola dell’anno e di come negli ultimi tempi venga sempre più usata come un vero e proprio strumento di business oltre che di crescita personale. Ti racconto perché a mio avviso è utile trovare la propria parola e come la uso io.

Continua a leggere

Il modo in cui lavoriamo definisce la nostra professionalità: avere la consapevolezza di quali sono i nostri punti di forza e le nostre debolezze è il motore che innesca il cambiamento.

Continua a leggere

Fare un planning aiuta a migliorare i risultati in termini di organizzazione e produttività, ma ti svelo un segreto: non funziona se non hai chiara la direzione e gli obiettivi da raggiungere.

Continua a leggere

Il modo in cui lavoriamo definisce la nostra professionalità: avere la consapevolezza di quali sono i nostri punti di forza e le nostre debolezze è il motore che innesca il cambiamento.

Continua a leggere

Sono stata una lavoratrice dipendente per tutta la vita e a lungo anche felice di esserlo  perché, come mi dicevano genitori, amici e parenti, hai il posto assicurato e dormi tra due guanciali.

Continua a leggere

Il modo in cui lavoriamo definisce la nostra professionalità: avere la consapevolezza di quali sono i nostri punti di forza e le nostre debolezze è il motore che innesca il cambiamento.

Continua a leggere

È possibile che dopo il relax e gli stravizi ci sentiamo motivati a rimetterci in riga, ma in genere si tratta di buoni propositi che il più delle volte si trasformano in un nulla di fatto.

Continua a leggere