Oggi a Bologna è una bellissima giornata di sole, è caldo ma c’è una leggera brezza, il cielo è azzurro e ogni colore della natura è al massimo: fuori si sta davvero bene!

Questo basterebbe per invogliare a uscire, ma ho trovato anche altre ragioni per farlo:

 

  • oggi ho tanto lavoro da fare, devo trovare la concentrazione per scrivere e progredire nei progetti che sto preparando. Camminare all’aria aperta mi rilassa il corpo e mi attiva il cervello: penso, immagino, ragiono, ipotizzo, cambio idea, analizzo, decido. Molte delle decisioni importanti della mia vita le ho prese camminando in mezzo alla natura.
  • Ho bisogno di vitamina D, sento il bisogno di sole sulla pelle, ho voglia di respirarla questa luce e di assorbire tutto il calore. Le stagioni mi piacciono tutte e adoro anche l’inverno e l’autunno, ma dopo tanti mesi di buio e di freddo queste giornate sono impagabili.
  • Ho voglia di sudare e buttare fuori tutto, depurare la pelle, bere tanta acqua, arrivare a casa e fare una doccia energizzante.

 

Da qualche ora sono al lavoro e mi sento bene. A pranzo mangerò qualcosa di sano e leggero, mi va di mangiare verdura dopo la bisboccia del fine settimana con gli amici… 🙂

E domani?

Si replica! Sì, perché scegliere di vivere in modo sano è una decisione che prendi, è una condizione che entra a far parte di te e delle tue giornate. Sempre.

Concediti più spesso di pensare a te, di staccare dagli impegni lavorativi e familiari. Prenderti cura di te è il regalo più bello che puoi farti, è un tuo diritto e te lo meriti.

Si vive una sola volta. E qualcuno neppure una. (Woody Allen)

 

Non perdere mai l’occasione che hai di vivere. Esci anche tu, ci si vede in giro!